ARTE IN HOTEL – CLAUDIO VERGANTI Alchimia del colore

188               2016             50x60 cmARTE IN HOTELCon la formula “Like It?” Buy It!” in collaborazione con l’Associazione Culturale Ponti x l’Arte (www.pontixlarte.eu), ospita al FourPoints by Sheraton Milan Center, dal 14 settembre 2016 al 14 gennaio 2017, la mostra “Alchimia del colore” di Claudio Verganti, curata da Stefano Bianchi. Con le sue opere pittoriche da vita a un percorso visivo che coinvolge la Hall della Reception e il Ristorante Nectare. 

Claudio Verganti (Cuvio, 1944), dopo aver effettuato studi tecnici si dedica all’attività di imprenditore nell’azienda di famiglia. Seguendo le orme del padre, bravo pittore dilettante, coltiva la passione per l’arte dipingendo inizialmente con pastelli a olio e successivamente sperimentando vari mezzi d’espressione plastica e utilizzando diversi materiali. Dal 2006 si dedica a tempo pieno alla pittura ed espone sue opere in numerose mostre personali e collettive. Vive e lavora tra Milano, Ostuni e Buenos Aires.

Si ha la percezione di entrare “dentro” la pittura densa e pastosaSchermata 2016-09-12 alle 17.37.24 di Claudio Verganti. Artista informale – ha partecipato con una sua opera alla Biennale di Venezia 2011 – sprigiona spatolate di colore che si accendono, sgomitano, collidono fra loro. Giallo, arancio, ocra, macchie nere che “traspirano” dalle tele, tocchi d’azzurro e improvvisi bagliori rossofuoco, danno “cromoterapeuticamente” vita a ogni suo quadro. Verganti, soprattutto, affida alle poetiche carezze dei colori (ma anche alla loro fisicità) il compito di esprimere se stesso nel modo più liberatorio possibile, esaltando una pastosità ricca di elementi evocativi. Nel suo gesto pittorico che coglie l’efficacia del segno e il dinamismo dei piani sovrapposti, affiorano la polimatericità di Roberto Crippa, le masse cromatiche di Alfredo Chighine, le consunzioni di Alberto Burri (per dare più “spessore” alle sue opere, l’artista lombardo talvolta inserisce frammenti di sacchi di juta che si imbevono di colore). E proprio la juta, di volta in volta, si trasforma in lembo di terra, isola, approdo… rafforzando l’impatto emotivo, sempre e comunque prodigo di poesia, di tutto l’insieme. Stefano Bianchi

Schermata 2016-09-12 alle 17.42.41Via Gerolamo Cardano 1, Milano Tel. 02 667461 Orari d’apertura: da lunedì a domenica, dalle 9 alle 23 – Ingresso libero www.fourpointsmilan.com/it  

loghino

miniaturaebay

 

 

 

                                                                           

ARTE IN HOTEL – CLAUDIO VERGANTI Alchimia del coloreultima modifica: 2016-09-12T17:48:30+00:00da coolmag
Reposta per primo quest’articolo