GAETANO FRACASSIO Un giro di giostra a cura di Stefano Bianchi

giostrauno.jpg

La stagione espositiva di Ponti x l’Arte prosegue con la retrospettiva dell’artista Gaetano Fracassio, autentico giocoliere dell’arte contemporanea. In mostra, un’accurata selezione delle opere che ne hanno riflessioni 60x60.jpgdeterminato il percorso artistico, dove l’ironia e l’immaginazione danno vita a giochi solitari che… si trasformano in sculture, quadri e fotografie. Gaetano Fracassio è nato nel 1962 a Bitonto (BA), vive e lavora a Milano. Fin da giovane scopre l’arte come “esigenza psicofisica di sopravvivenza”. La sua ricerca, dopo aver esercitato la professione di regista e autore collaborando con importanti network, prosegue tra pittura, scultura, fotografia e comunicazione audiovisiva.

È un funambolo dell’arte, Gaetano Fracassio. Un giocoliere della pittura, scultura, fotografia, installazione. Che tutte insieme, appassionatamente, prendono a contaminarsi, fondersi e sovrapporsi utilizzando carte e cartoni, diluendo acquerelli e acrilici, assemblando legni e bronzi. Materiali che Fracassio plasma, lavora e manipola con l’abilità di un prestigiatore/illusionista sciorinando di volta in volta giochi, ricordi, memorie, sentimenti. In questa retrospettiva/happening da godere e meditare, che abbraccia ecletticamente 30 anni di carriera, ci sono le debuttanti Cosmogonie informali che si fanno via via più materiche, pittoriche, collose, fino ad accennare figurazioni liriche; gli Ipertesti graficamente concepiti come pagine di Internet che concentrano in un sol colpo pittura, calligrafia, fotografia e digitalizzazione; i ri-fles-sio-ni n° 2 - light.jpgLegami Stretti, capaci di sprigionare struggenti nostalgie sottoforma di bauletti graffiati dal tempo e strizzati da cordini di spago come vecchi compagni di viaggio che hanno attraversato le meraviglie/intemperie della vita. E ancora ombre dipinte ai margini del sogno, intime casette-rifugio appese al soffitto e oggetti “ready-made” che depistano e divertono nella loro cabarettistica imprevedibilità: il raccoglitore di sms di mezzo secolo fa, architettato “à la” Marcel Duchamp; il buco della serratura che svela pruriginosamente un’altra Origine del mondo… “E lasciatemi divertire!”, declamava il ribelle poeta futurista Aldo Palazzeschi. Lasciamolo dunque divertire, l’indomabile istrione Fracassio che sgomita e scalcia nell’arte trasformista fino a ritrarsi, retrodatandosi, alla maniera dei fiamminghi e a immedesimarsi in dandy decaduto e seppiato. Divertiamoci anche noi, con lui. Pazzamente. Smisuratamente. In questo giro di giostra. Fino al prossimo “coup de théâtre“. Stefano Bianchi

SMS LIVE light3.jpgPonti x l’Arte è ideato e realizzato con la consulenza di Eleonora Tarantino (giornalista e consulente d’arte contemporanea) e Stefano Bianchi (giornalista e critico d’arte). Si tratta di una serie di appuntamenti culturali riservati a chi desidera conoscere e collezionare l’arte emergente e non: in una location inconsueta, nei momenti più imprevisti. Le mostre seguiranno lo scorrere delle stagioni, la percezione muterà coi ritmi della natura e l’occhio critico potrà catturare l’essenza delle opere proposte

Il progetto (no-profit) nasce dall’intuizione del Dr. Guido delli Ponti e Chiara Minoli, che hanno voluto mettere a disposizione degli artisti la sala d’attesa dello studio medico ubicato in un prestigioso palazzo degli Anni ‘30. Recarsi dal dentista, d’ora in poi, sarà per i pazienti meno fastidioso: oltre a dare uno sguardo ai protagonisti dell’arte contemporanea, potranno approfondire i più moderni orientamenti terapeutici nelle varie branche dell’odontoiatria: non ultima, la possibilità d’intercettare le apnee e il russamento durante il sonno.

GAETANO FRACASSIO Un giro di giostra a cura di Stefano Bianchi Dal 27 Novembre 2012 al 15 Marzo 2013 Inaugurazione: martedì 27 Novembre dalle 18 alle 20 Ponti x l’Arte Studio Dr. Guido delli Ponti via Luigi Vitali 1, angolo Piazza Duse, Milano, tel. 02798500 da lunedì a venerdì, dalle 10.30 alle 18.30 (escluso mercoledì) Ingresso libero http://pontixarte.myblog.it/

loghino.jpgMI PIACE facebook.jpg

GAETANO FRACASSIO Un giro di giostra a cura di Stefano Bianchiultima modifica: 2012-11-21T16:05:12+00:00da coolmag
Reposta per primo quest’articolo